Attivazione del liceo Made in Italy, termine per le scuole interessate prorogato al 18 gennaio

Categorie: Legislazione, NewsPubblicato il: 15/01/20243,3 min lettura
CONDIVIDI

Con la nota 2117 del 15 gennaio 2024, a firma del Direttore Generale per gli Ordinamenti, il Ministero dell’Istruzione comunica ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche, agli Uffici Scolastici regionali, ai Presidenti e Assessori all’Istruzione delle Regioni e al coordinamento tecnico della Conferenza delle Regioni che il termine per la richiesta di attivazione delle prime classi del Liceo del made in Italy da parte delle istituzioni scolastiche interessate, da presentare contestualmente alla Regione e all’Ufficio scolastico regionale competente, inizialmente fissato al 15 gennaio è prorogato al 18 gennaio 2024.
Restano ferme tutte le altre scadenze fissate nella comunicazione del 28 dicembre 2023, n. 41308, con la quale sono state fornite indicazioni operative circa le modalità di avvio del nuovo percorso.

Concorso straordinario riservato agli insegnanti di religione cattolica, il parere del CSPI
Mobilità, quale spazio nel contratto rispetto ai vincoli posti dalla legge. Ivana Barbacci oggi in diretta a "La Tecnica risponde"

Condividi questo articolo!