Nuovi requisiti di accesso alle classi di concorso A-26 (matematica) e A-28 (matematica e scienze)

Categorie: Concorsi, Docenti, News, PrecariatoPubblicato il: 17/01/20243,9 min lettura
CONDIVIDI

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 12 del 16 gennaio 2024 è pubblicato il DM 20 novembre 2023 con cui si integrano i requisiti di accesso alle classi di concorso A-26 (matematica) e A-28 (matematica e scienze). Il decreto è corredato da un allegato, che ne costituisce parte integrante, contenente una tabella nella quale sono riportati, relativamente alle due classi di concorso, i corrispondenti insegnamenti e i titoli di accesso.
Sono fatti salvi, ai fini della partecipazione ai concorsi, ai percorsi abilitanti, ai percorsi di specializzazione per il sostegno, nonché l’accesso alle graduatorie per le supplenze i titoli di studio che, alla data di entrata in vigore del decreto, siano già in possesso degli interessati e la cui validità per accedere alle classi di concorso sia riconosciuta dal DPR 19/2016, come modificato dal DM 259/2017.

Audizione dei sindacati al Senato su valutazione del comportamento, la memoria della CISL Scuola
Concorsi docenti, resa nota la ripartizione per regione, tipologia e classe di concorso degli ulteriori 14.438 posti

Condividi questo articolo!