Bonus mamme, il Ministero comunica la riapertura, dal 22 aprile, delle funzioni per presentare la domanda

Categorie: A.T.A., Dirigenti Scolastici, Docenti, News, Trattamento economicoPubblicato il: 23/04/20245,1 min lettura
CONDIVIDI

Con una nota del Capo dipartimento Risorse, il Ministero dell’Istruzione e del merito comunica la riapertura, a partire dalle ore 16 del 22 aprile, delle funzioni per l’inoltro delle istanze rivolte a ottenere gli sgravi contributivi previsti per le lavoratrici con almeno due figli, di cui il minore con età inferiore a 10 anni (bonus mamme).

Nella nota, che non fissa un termine di chiusura delle funzioni, si invitano i dirigenti scolastici a dare adeguata informativa ai docenti e al personale ATA delle proprie istituzioni scolastiche circa la riapertura delle funzioni per la presentazione della domanda, cui peraltro possono essere interessate anche le stesse dirigenti scolastiche.

Per quanto riguarda i requisiti che danno accesso al beneficio, ricordando che lo stesso è previsto in via ordinaria per le mamme con tre figli, e in via straordinaria, per il 2024, anche per quelle con due figli, si rimanda a quanto pubblicato in precedenza sul nostro sito.

In allegato la nota del Ministero.

Inviato alle scuole l'Avviso per la presentazione entro il 24 maggio dei progetti di attività per il Piano Estate
Sulla valutazione degli alunni una deriva populista. Intervento su "Avvenire" della segretaria generale CISL Scuola Ivana Barbacci

Condividi questo articolo!