Nuovo regolamento per le GPS, i sindacati chiedono un confronto a livello politico, che si terrà l’8 novembre

Categorie: Docenti, News, PrecariatoPubblicato il: 27/10/20238,4 min lettura
CONDIVIDI

Nel corso dell’incontro al Ministero tenutosi martedì scorso con la Direzione generale del personale, l’Amministrazione ha riferito alle organizzazioni sindacali che è ripreso il lavoro per la definizione del nuovo Regolamento per la costituzione delle GPS. Dopo un anno e mezzo di pausa, la bozza di Regolamento, predisposta dalla precedente Amministrazione nel febbraio 2022, è stata nuovamente inviata, per il prescritto parere, al Consiglio di Stato, che a suo tempo lo aveva tenuto in sospeso in attesa di chiarimenti su diversi aspetti.
La CISL Scuola ha espresso forte preoccupazione, alla luce del fatto che nel corso del prossimo anno si dovranno aggiornare tutte le graduatorie, mentre non sono certo prevedibili i tempi che potrà richiedere l’iter di perfezionamento del Regolamento. Vi è invece la necessità di procedere con la massima sollecitudine fissando per la presentazione delle domande e la loro valutazione da parte delle scuole tempi in linea con l’esigenza di garantire graduatorie regolarmente costituite per le operazioni di avvio del prossimo anno scolastico. A tal fine, la soluzione più opportuna potrebbe essere quella di procedere con Ordinanza anche per il prossimo rinnovo delle GPS.
Vista la delicatezza del tema in discussione, la CISL Scuola ha proposto alle altre organizzazioni di richiedere unitariamente l’attivazione di un confronto a livello politico, con l’invio di una richiesta in tal senso al Gabinetto del Ministro.
La richiesta, spedita al Ministero giovedì mattina, ha già avuto riscontro con la convocazione dei sindacati per il prossimo 8 novembre.
Sarà anche l’occasione per riproporre alcune richieste già avanzate a suo tempo dalla CISL Scuola, ma non accolte dalla precedente amministrazione, per migliorare le procedure informatizzate di assegnazione delle supplenze.

Dal CSPI due pareri su 1) contingente docenti scuola secondaria per svolgimento compiti tutoriali; 2) modalità funzionamento Osservatorio nazionale per l'istruzione tecnica e professionale
Terza procedura di stabilizzazione ex LSU al via, le domande entro il 10 novembre, assunzioni il 1° dicembre

Condividi questo articolo!