Graduatorie ATA 24 mesi, i bandi regionali entro il 9 maggio. Dal 10 al 30 maggio invio delle domande

Categorie: A.T.A., Concorsi, News, PrecariatoPubblicato il: 23/04/20246,1 min lettura
CONDIVIDI

Inviata dal Ministero agli Uffici Scolastici Regionali la nota 55934 del 19.4.2024 con cui i Direttori Generali sono invitati a indire i concorsi per soli titoli per i profili professionali delle ex aree A e B del personale ATA, finalizzati alla costituzione delle graduatorie provinciali permanenti utili per le assunzioni in tali profili nell’a.s. 2024/2025.

La nota, oltre a richiamare le novità introdotte dal nuovo CCNL per quanto riguarda la classificazione del personale ATA, invita a precisare nei bandi che è possibile dichiarare il servizio prestato entro il 30 giugno 2024 con incarichi temporanei, ferma restando la necessità di dichiarare con riserva quello prestato successivamente alla presentazione della domanda e la possibilità, con decorrenza dal 16 giugno 2023, di sciogliere la riserva e di acquisire a pieno titolo il servizio effettivamente prestato.

I bandi di indizione dei concorsi dovranno essere pubblicati sui siti degli Uffici Scolastici Regionali entro e non oltre la data del 9 maggio 2024.
Le funzioni Polis per la presentazione delle istanze, da produrre esclusivamente in via telematica attraverso “Istanze on Line (POLIS)”, saranno aperte dal 10 a 30 maggio 2024.

Sull’aggiornamento delle graduatorie la segreteria nazionale della CISL Scuola (Ufficio Sindacale) ha predisposto una dettagliata nota di approfondimento (vedi allegato).

Semplificazione adempimenti amministrativi, rivalse INPS per ritardati pagamenti TFS-TFR: report dell’incontro fra Ministero e sindacati
Pubblicati i decreti sui percorsi universitari per il conseguimento dell'abilitazione all'insegnamento nella scuola secondaria di I e II grado

Condividi questo articolo!